Sostegno psicologico - Bambini e adolescenti

Il lavoro con il bambino e/o l’adolescente comprende diversi tipi di intervento:

La valutazione, la consulenza, la psico-educazione sia del  contesto familiare, sia, se lo si ritenesse opportuno, del contesto scolastico, in sinergia con il personale docente e sempre in collaborazione con i genitori.

Talvolta viene ritenuto necessario un percorso di psicoterapia rivolto al bambino e/o ai genitori, quando si presenta una sintomatologia che richiede un lavoro più profondo ed articolato.

Gli incontri sono finalizzati per lo più all'educazione e alla comprensione di percorsi e strategie per la gestione di comportamenti problematici o per facilitarne gli apprendimenti (come per esempio la formula del “contratto educativo Token Economy”).

Ci si approccia alla realtà affettiva del bambino tenendo conto della relazione di attaccamento che ha con quei genitori, in quel particolare momento e contesto di vita, considerando quindi l’unicità di ogni singolo individuo nel suo sistema familiare nella sua complessità.

Bambini e adolescenti

Spesso si rivolgono a me genitori che hanno bisogno di semplici consulenze informative su varie tematiche dell’età evolutiva, talvolta per richiedere un sostegno nel fronteggiare un loro momento di difficoltà con il figlio o per le criticità che il figlio mostra di avere o per un vero e proprio disturbo del figlio già in essere.
Non c’è nulla di strano nel cercare di capire come risolvere un problema, di valutarlo ed, eventualmente, affrontarlo prima che si  evolva in stati di franca gravità o anche solo per confrontarsi rispetto a dubbi genitoriali sul metodo educativo.

Bambini ed adolescenti possono portare delle sofferenze che è bene comprendere e sciogliere, prima che creino ostacoli seri per uno  sviluppo sano ed armonico della loro personalità.



Ambiti di intervento

  • Disagio o difficoltà di relazione (sociale, di coppia, familiare)
  • Disturbi dell’infanzia e dello sviluppo (disturbo da iperattività e Mutismo selettivo)
  • Disturbi dello spettro psicotico (schizofrenia, schizoaffettività, Disturbo delirante e Disturbo Pscicotico breve)
  • Disturbi d'ansia (attacchi di Panico, disturbi d’ansia generalizzata, ipocondria, fobie, ossessioni, compulsioni, stress post-traumatico)
  • Disturbi dell'umore (depressione, disturbo bipolare)
  • Difficoltà legate alle fasi della crescita (adolescenza, gravidanza, menopausa, pensionamento, lutto, perdite...)
  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, obesità)
  • Disturbo del controllo degli impulsi (gioco d'azzardo patologico GAP, cleptomania, piromania, tricotillomania);
  • Disturbi di personalità (dipendente, evitante, ossessivo-compulsivo, antisociale, istrionico, narcisistico, paranoide, schizoide, schizotipico);
  • Disturbi sessuali (desiderio sessuale ipoattivo, avversione sessuale, impotenza, frigidita', anorgasmia, eiaculazione precoce, vaginismo)
  • Tossicodipendenza e droga (abuso di droghe e psicofarmaci)

Dott.ssa Chiara Satanassi - Psicologo Psicoterapeuta Bologna
Riceve presso lo studio privato sito in Via Canova 19, 40138 Bologna
chiarasatanassi@libero.it | privacy

num albo 3539 sezione A del 01/01/2004 Laurea in Psicologia Clinica

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Chiara Satanassi.
Ultima modifica: 04/04/2016